20 Ottobre, 2019

Il portale podistico
5ª OMAGGIO ALLA SERENISSIMA

5ª OMAGGIO ALLA SERENISSIMA

IMG_7250Scritto da Michele Veronese : Si è corsa venerdì sera, nel centro di Porto Viro, la quinta edizione della “Omaggio alla Serenissima”, valida come quarta prova del, il circuito “Adriatic LNG 2015”: si sono divertiti proprio tutti, atleti e spettatori, che hanno vissuto una bella serata di sport e spettacolo. Dal resto Denis Laurenti, ideatore ed organizzatore dell’evento assieme al patron del circuito, Maurizio Preti, e al proprio gruppo podistico, l’AVIS Taglio di Po, ha lavorato per mesi per preparare questa manifestazione che risulta un po’ anomala rispetto alle consuete podistiche del calendario polesano. La passione per il podismo ha sicuramente contagiato anche lo sponsor storico del circuito, l’Adriatic LNG, per la prima volta era in gara con un nutrito gruppo di dipendenti dell’azienda. La serata è abbastanza fresca e c’è il nuovo circuito che parte ed arriva in Piazza Repubblica, transitando per le affollate vie del centro con un giro di boa di fianco allo storico campanile della chiesa di Donada, per un totale di 7,8 km. Gara che si preannuncia di alto livello sia nel settore maschile che in quello rosa: parte subito molto forte Fabio Bernardi e l’atleta trevigiano mette subito in difficoltà gli avversari che non sanno se rispondere subito o aspettare. L’unico che parte con la rimonta è l’italo marocchino Benazzouz Slimani che a tre quarti gara aggancia Bernardi e poi allunga per aggiudicarsi la gara in 24’,05”, mentre Bernardi si piazza secondo in 24’,21”: a completare il podio Diego Avon (Spak 4 Padova, 24’,41”), “solo” quarto il vincitore del 2014, Matteo Gobbo. Il migliore dei polesani è, ancora una volta, il pompiere della Salcus Michele Bedin, sesto assoluto, poi bene anche Riccardo Tosi (Confindustria Rovigo) decimo e Luca Favaro (Salcus) undicesimo. Nel settore femminile la mestrina Giovanna Pizzato puntava al poker di successi nella “Serenissima”: ha dovuto, invece, fare i conti con Chiara Renso, seconda l’anno scorso, apparsa in splendida forma: la vicentina è partita fortissimo, con la Pizzato che prima ha provato a seguirla ma che poi ha dovuto rallentare per ritirarsi nel secondo giro. Arrivo solitario per la portacolori dell’Atletica Vicentina in 27’,13”, poi ad oltre un minuto Alessia Danieli (Due Torri Noale, 28’,16”) e la costante Sonia Marongiu (Vaslugana Trentino, 29’,05”). Difende con il quinto posto la leadership del circuito, Daria Legnaro: sempre ad alti livelli Erika Cazzadore, della Salcus, sesta, bene anche Laura Sarto, dell’AVIS Taglio di Po, ottava assoluta. Nella varie categorie dei veterani praticamente tutto invariato: Giovanni Bidese (Alpini Vicenza) precede di un soffio Giorgio Centofante (Atl. Riviera del Brenta) nella graduatoria dai 50 ai 59 anni, Maurizio Marchetti (AVIS Taglio di Po) lascia, invece, distantissimi gli avversari negli over 60, rispettivamente i ferrarese Rino Grassi e Giuseppe Purificato. Tra i gruppi vittoria per l’AVIS Taglio di Po davanti a Salcus S. Maria Maddaelena e Atletica Delta Ferrarese: rapide le premiazioni finali, ben condotte dallo speaker Mario Brusco, alle quali hanno presenziato il sindaco Thomas Giacon ed Eva Ferrari, per lo sponsor Siderferrari. Un commento finale per il “patron” Denis Laurenti è d’obbligo: “vorrei ringraziare tutti coloro che mi hanno aiutato in questa manifestazione, l’amministrazione comunale, qui rappresentata dal sindaco, la Protezione Civile, la Polizia Municipale, gli amici del gruppo ed altri, che mi scuseranno se non nomino. Il lavoro di mesi è stato ripagato da questa bellissima serata, anche se puntiamo ad aumentare ancora i partecipanti: la mia felicità è quello di vedere la soddisfazione negli occhi degli atleti.” Prossimo fine settimana di “ferie” per il podismo polesano che poi, resta a Porto Viro per la “Assieme Franco e Luciano” che si corre giovedì 13 in località Donada. Nel tardo pomeriggio di Ferragosto va in scena la decana delle corse polesane, la “Podistica” a Zampine di Stienta giunta alla 49ª edizione.

About The Author

Il Portale podistico www.salcus.it nasce con l’intento di diffondere le classifiche e le news podistiche sul web. Run is Life. GP Salcus

Related posts