29 Settembre, 2022

Il portale podistico
DOMINIO KENIANO A CONA

DOMINIO KENIANO A CONA

Folta presenza di atleti nella classica manifestazione ferrarese “Trofeo Perissinotto” a Cona (FE), valevole come gara nazionale FIDAL. Alle ore 9:00 si è disputata la gara che ha visto protagonisti i ragazzi più giovani, vanno segnalate le vittorie di categoria per le solite Linda Marangoni (nella foto a fianco) e Greta Dalla Libera, buone prestazioni per Elena Marangoni, Ludovica e Filippo Vallese e per Riccardo Paganelli a seguire la gara femminile dei 5 km con la bella vittoria di Michela Zanatta (ASI Veneto) con il tempo di 17’54”, che ha prevalso sulla temibile atleta marocchina  Laaraichi Siham Mar 17’58”, 3^ Pagan Emanuela Ita 19”10”, 4^ Petri Claudia Ita 19’10”, 5^ Buzzi Laura Ita 19’17”, 6^ Roccati Suellen Ita 19’57” Salcus , 7^ Grazzi Annarita Ita 20’33”, 8^ Guernelli Sabrina Ita 20’50”, 9^ Menegatti Daniela Ita 20’54”, 10^ Caselli Gianna Ita 20’56, buone prove anche per Laura Ragazzi, Arianna Marchesini, Sara Scanavini e Eleonora Gamba

In campo maschile nella 10 km prevale lo strapotere africano con la vittoria di Meli Kiprotich Ezekiel Ken 28’30 tempo a soli 14” dal record della gara. In seconda posizione troviamo con quasi un minuto di distacco l’altro atleta keniano Chirchir Kipkorir Erastus  29’36  che ha saputo difendere la posizione. Per il podio lotta tra i due marocchini Toufique El Barhoumi (Salcus) e Saji Abdelkabir Mar 29’38 ; è quest’ultimo a prevalere di appena 1”  prova comunque di alto livello del nostro atleta marocchino El Barhoumi che chiude in 29’39”.Il primo atleta italiano si piazza in settima posizione, si tratta dell’esperto atleta della Corradini Rubiera Gianluca Pasetto. Il ferrarese della Gabbi Massimo Tocchio chiude con un buon 31’51”, seguito da Yassine Laghbira della Salcus (32’00”). In decima posizione troviamo sorprendentemente Edoardo Romano (Corradini, 32’50”) che ha preceduto l’atleta della Salcus Rudy Magagnoli in 32’51” Buona prova del giovane Samuele Fabbri (Salcus) che ha migliorato il suo personale nei 10.000 m di una decina di secondi con 33’23” e che ritarda rispetto a Magagnoli di appena 30”. Più staccati concludono la loro prova Luigi Guarnati e Alberto Felloni (CUS Ferrara). Grande prova per la Salcus che ha piazzato ben cinque atleti nelle prime  diciotto posizioniposizioni. Buone prestazioni dei nostri atleti Dante Tognotto, Stefano Correggioli,Donato Ragazzi, Paolo Scalabrini, Lorenzo Andreose (1 nella categoria Master), Riccardo Garbo, Morgan Tolotti, Giorgio Munerato, Daniele Chieregato, Maurizio Marchetti, Angelo Previato e Angelo d’ Onofrio al suo esordio.

About The Author

Il Portale podistico www.salcus.it nasce con l’intento di diffondere le classifiche e le news podistiche sul web. Run is Life. GP Salcus

Related posts