14 dicembre, 2017

Il portale podistico
SALCUS sulle due sponde dell’Adige

SALCUS sulle due sponde dell’Adige

Risveglio con la nebbia anche in questa terza domenica di novembre, non particolarmente fitta, ma fastidiosa certamente si e con una temperatura che, almeno di primo mattino si è avvicinata allo zero: come sempre ormai, fortunatamente per gli organizzatori, la voglia di correre o di farsi una bella camminata in compagnia da parte del popolo dei podisti è di gran lunga superiore a quella di rimboccarsi le coperte, andando così a riempire con i propri colori i percorsi appositamente preparati per loro.

Due le ludico motorie che avevamo messo in programma e due sono state quelle a cui abbiamo partecipato come Gruppo,  la 38^ “Caminada tra i dintorni”, organizzata a Badia Polesine (RO) dal locale Gruppo Podistico AVIS AIDO, e la 31^ “Marcia di Sant’ Andrea”, organizzata ad Anguillara Veneta (PD) dai Liberi Podisti Anguillara. Due marce storiche nel panorama ludico motorio del basso Veneto, da sempre molto ricche di partecipazione, ed anche quest’anno non si sono smentite, potendo contare sui loro percorsi migliaia di appassionati incuranti appunto dei primi freddi di stagione. Simili per quanto riguarda l’ambiente naturale in cui vengono disegnati i propri percorsi, nella pianura adiacente e sulla sponda sud dell’Adige la prima, fra la sponda nord ed il Gorzone la seconda; simili anche i chilometraggi proposti, 6-11-21 e 6-12-20, e simili anche nell’accoglienza e nei servizi offerti ai partecipanti, soprattutto per quanto riguarda i fornitissimi e apprezzati ristori finali dei quali alla fin fine tutti poi si ricordano. Organizzazione ormai collaudata, visto il numero di edizioni che si portano sulle spalle, e quindi all’altezza della partecipazione che attraggono, organizzazione portata avanti negli anni da Gruppi ormai molto conosciuti nell’ambiente ludico motorio e che attraggono anche molti sodalizi fuori del proprio territorio: se andiamo a guardare le classifiche dei Gruppi premiati vediamo innanzitutto che presenti ce ne sono un numero piuttosto alto e poi che la loro provenienza si allarga un po’ a varie province, sia venete che delle regioni limitrofe. A Badia sul tabellone ne sono comparsi ben ottantasei (SALCUS in venticinquesima posizione) mentre ad Anguillara qualcuno in meno ma sempre un numero importante, sessantasei (SALCUS in cinquantottesima posizione).

Questa è stata per noi della SALCUS l’ultima domenica per quanto riguarda la stagione podistica 2016-17 e domenica prossima, 26 Novembre, sarà la prima della nuova stagione 2017-2018: in attesa della nostra Festa Sociale 2017 in programma nel pomeriggio, al mattino cominceremo questa nuova avventura partecipando a due manifestazioni organizzate nella campagna veronese, a Minerbe ed a Villafontana: per entrambe adesioni al Gruppo entro mezzogiorno di sabato 25.

A Minerbe 1^ “Minerbe Run” con percorsi di 6, 12 e 18 Km: iscrizione € 1,50 servizi o 3,00 con 500 gr radicchio.

A Villafontana 41^ “Caminada fra le Sette Rive con percorsi di 6, 10 e 16 Km: iscrizione € 1,50 servizi oppure 3,00 con bottiglia di vino.

Grazie e buone corse e camminate a tutti.

 

About The Author

Il Portale podistico www.salcus.it nasce con l’intento di diffondere le classifiche e le news podistiche sul web. Run is Life. GP Salcus

Related posts