20 luglio, 2018

Il portale podistico
SALCUS alle “Contrà de Recoaro Terme”

SALCUS alle “Contrà de Recoaro Terme”

Appuntamento in altura in questa seconda domenica di luglio per una buona dei non competitivi SALCUS: infatti siamo ritornati a Recoaro Terme per partecipare alla 12^ “Le Contrà de Recoaro Terme”, una ludico motoria che ci aveva favorevolmente impressionato lo scorso anno e che quest’anno non poteva che confermarsi se non migliorarsi sotto qualche aspetto. Confermata la location a ridosso delle famose Fonti Termali, di cambiati ci sono i percorsi medio e lungo che da  12 e 18 km sono passati rispettivamente a 13 e 21, scelta dei percorsi che è andata incontro all’esigenza di andare a toccare nuove contrade ed andando ad incrementare per quanto possibile la parte disegnata su sentieri boschivi che con il loro continuo saliscendi vanno a mostrare quanto di meravigliosamente ameno la natura di queste zone può offrire, sia in termini strettamente legati al territorio attraversato ed alla sua storia, che ai panorami che si vanno a scoprire di continuo con in bella vista sullo sfondo il Massiccio del Pasubio ed il Gruppo del Carega, territorio prealpino denominato non a torto le Piccole Dolomiti.  Partiti dai quattrocentocinquanta metri di altitudine di Recoaro stessa, si continua praticamente a procedere salendo fino ad oltre gli ottocento (parlando sempre dei due percorsi medio e lungo) in un tripudio di prati, fiori, boschi e ruscelli che di tanto in tanto li attraversano: diciamo pure quanto di meglio ci si può aspettare in questo periodo dell’anno che normalmente coincide anche con le giornate più calde. Un’organizzazione, quella dell’A.S.D. Podisti Recoaresi, molto attenta oltre che alla preparazione dei percorsi con un’adeguata segnaletica e messa in sicurezza, anche nel posizionare i numerosi punti ristoro, fortunatamente riforniti oltre che delle classiche fresche bevande, di molta frutta di stagione, molto apprezzata dai più anche se in una giornata non particolarmente calda ma ideale per attrarre un cospicuo numero di partecipanti, oltre tremilaseicento gli iscritti, e di Gruppi. Di questi ultimi di presenti sul tabellone della classifica sono stati ben sessantotto, molti dei quali da fuori provincia ed anche da fuori regione: SALCUS in questa attesa premiazione si è potuta leggere in ventitreesima posizione.

Per concludere in bellezza anche quest’anno abbiamo prolungato la nostra presenza in zona fino a metà pomeriggio con un programmato pic nic a cui hanno aderito: un paio d’ore ancora insieme in conviviale quanto simpatica compagnia, condividendo quanto ognuno aveva portato con se per l’occasione.

La parte del Gruppo rimasta in pianura si è invece spostata a Zevio (VR) partecipando così alla 20^ edizione della “Rompi la Carnegrea”, ludico motoria organizzata dall’omonimo Gruppo Podistico sui classici percorsi di 5, 9 e 16 km: circa duemila i partecipanti a prendere il via dall’interno del castello dove era poi previsto anche l’arrivo con ristoro finale e palco premiazioni: premiazioni che hanno visto qui una classifica con sessanta Gruppi presenti e SALCUS piazzarsi in quarantunesima posizione.

Nel prossimo fine settimana proponiamo per venerdì sera 13 luglio la “Corri le Mura al Borgo“, ludico motoria con due percorsi da 5 e 11 km con ritrovo alle ore 18.30 a Borgo San Marco di Montagnana: iscrizione sul posto €1,50 o €6,00 con cena finale allo stand gastonomico. Domenica poi  la 1^ “Corri con la FIDAS” ludico motoria di beneficenza organizzata a Pozzo di San Giovanni Lupatoto (VR) con percorsi di  6 – 12 e 15 km: cartellino iscrizione € 1,50  servizi oppure 3,00 con riconoscimento: adesioni al Gruppo entro le ore 12,00 di sabato 14 luglio.

Buone corse e camminate a tutti.

 

About The Author

Il Portale podistico www.salcus.it nasce con l’intento di diffondere le classifiche e le news podistiche sul web. Run is Life. GP Salcus

Related posts